IL “VITIGNO” GRECHETTO

Al termine Grechetto erano in passato associati alcuni vitigni a bacca bianca che mostravano caratteristiche anche molto differenti tra loro, ma che erano accomunati dal fatto di essere utilizzati nel Medioevo per produrre vini simili a quelli importati nell’Italia Meridionale fina dai tempi dei coloni Greci che popolarono la Magna Grecia. A partire dal 1975 l’Istituto di Coltivazione Arborea dell’Università di Perugia ha intrapreso approfonditi studi ed esami genetici che hanno portato all’identificazione di due vitigni differenti: il Grechetto di ORVIETO e il Grechetto di TODI. Seppur diversi si è deciso di mantenere per entrambi il termine Grechetto, assegnando a ognuno un’appellazione geografica.

IL “VINO” GRECHETTO

Ha colore giallo paglierino intenso, una buona struttura e qualità di profumi non eccessivamente fruttati ma comunque intensi ed eleganti. Il tenore alcolico è di solito piuttosto elevato e l’acidità contenuta. È utilizzato in purezza ma più spesso come miglioratore in assemblaggio con altre uve.

  • BAG IN BOX BIANCO UMBRIA IGP 12,5% – 5 LITRI
    • BAG IN BOX BIANCO UMBRIA IGP 12,5% – 5 LITRI
    • BAG IN BOX BIANCO UMBRIA IGP 12,5% – 5 LITRI

    • 20.60
    • Azienda Cantina Poggio Lupo, dalle belle colline dell'Umbria, UVE: Grechetto, Sauvignon e Malvasia  COLORE: giallo paglierino brillante, PROFUMO: caratteristico e gradevole, SAPORE: caldo, sapido e minerale, tipico e caratteristico, ABBINAMENTI: zuppe primi di pesce, formaggi freschi e torte salate.
    • Aggiungi al carrello